Browsing Category

Stuzzichini e finger food

Cose salate, Primi, spuntini brunch picnic, Stuzzichini e finger food, Verdura

Orzo con mela verde e cicoria

28 luglio 2017

Dieta non è sempre sinonimo di sacrificio. Specialmente se il periodo è quello estivo. Con la calura, si sa, l’appetito è minore, così ho deciso di cogliere la “palla al balzo”, e mettermi d’impegno. Ogni tanto trasgredisco con un gelato serale, ma ogni tanto bisogna accontentare sia lo stomaco che i sensi!
L’altro giorno ho riesumato una ricetta facile, dietetica e molto buona. E’ una di quelle ricette che feci due anni fa per ifood, poi non ci pensai più, oggi è tornata bella pimpate sulla mia tavola. E’ l’insalata di orzo con cicoria e mela verde.

Continue Reading…

Cose salate, Cucino e poi regalo, Pausa pranzo al lavoro, spuntini brunch picnic, Stuzzichini e finger food, Verdura, Videoricette

Torta salata con stridoli, cipolla di Tropea, pancetta e formaggio, con videoricetta

14 aprile 2017

Un’altra ricetta con gli stridoli;  quella del sugo, potete trovarla qui , oggi vi propongo una torta salata, di quelle che si possono cucinare il giorno prima e poi portare con sé il giorno di Pasquetta, per un picnic sui prati, in riva ad un fiume, vicino ad un lago.

Continue Reading…

Cose salate, Dip spread salse, Formaggi, Formaggi freschi, Low cost (a basso costo), senza categoria, spuntini brunch picnic, Stuzzichini e finger food

#IFoodinstore fa tappa a Carpi ed io vi presento la Crema di ceci con formaggio Raviggiolo, profumata di zenzero e lime

28 marzo 2017

Un bellissimo pomeriggio trascorso allo Store Scavolini di Carpi in provincia di Modena insieme a Claudia Casadio.
Bellissime cucine, direi il top, bella gente, tanti interessata sia alle cucine che ai nostri manicaretti.
Soddisfazione tanta!

Tante persone sono venute a salutarci, a chiedere informazioni su #ifoodit , su di noi, sui libri.

La mia ricetta, per l’occasione, è stata una crema di ceci con l’aggiunta del formaggio Raviggiolo, lime e zenzero. Il formaggio Raviggiolo è tipico delle regioni Romagna/Toscana. E’ un formaggio semplice si può tranquillamente  fare in casa, con pochi ingredienti.

 

La signora che è stata la mia aiutante, qui sta raccogliendo la cagliata che poi diventerà formaggio.

Ingredienti per 10 bicchierini

250 g di ceci già cotti e scolati
100 g di formaggio Raviggiolo (per chi si volesse cimentare nel farlo in casa, la ricetta la trovate qui)
1 cucchiaino di olio extravergine di oliva
la buccia di un lime grattugiata
1 cm circa di zenzero fresco
verdure crude oppure
sale q.b.

Procedimento
Frullate i ceci insieme all’olio e al formaggio Raviggiolo. Grattugiate il lime e lo zenzero spellato. Mescolate bene. Aggiungete il sale, assaggiate.
Aiutandovi con una tasca da pasticcere riempite i bicchierini, aggiungete alla fine le verdure colorate (peperoni e zucchine, appena scottati), oppure potete mettere i germogli misti che danno un tocco di freschezza.

Il mio consiglio – Preparate la crema di ceci la sera prima. Questo fa si che tutti gli ingredienti si amalgamino bene tra di loro e la vostra crema sarà molto più buona. Prima di servire aggiungete sul momento i germogli o le verdure.

Grazie #scavolini, grazie #scavolinistorecarpi grazie #ifoodinstore

CONSIGLIA Torta di mais