Cose salate, Cucino e poi regalo, Pausa pranzo al lavoro, spuntini brunch picnic, Stuzzichini e finger food, Verdura, Videoricette

Torta salata con stridoli, cipolla di Tropea, pancetta e formaggio, con videoricetta

14 aprile 2017

Un’altra ricetta con gli stridoli;  quella del sugo, potete trovarla qui , oggi vi propongo una torta salata, di quelle che si possono cucinare il giorno prima e poi portare con sé il giorno di Pasquetta, per un picnic sui prati, in riva ad un fiume, vicino ad un lago.


Nel mio orto quest’anno ci sono tante piccole piantine di cipolla di Tropea, le curo amorevolmente, spero crescano e facciano proprio il loro dovere. Non vedo l’ora di raccogliere quel meraviglioso “frutto”, saporito e dolce allo stesso tempo.
Primavera di cambiamenti che sono cominciati nella primissima estate dell’anno scorso. Si continua con la trasformazione, interna ed esterna a me.
Questa è una novità. La videoricetta, la prima di una serie spero lunga, di videoricette fatte da me e montate da Fabio Lotti. 🙂

Ingredienti per 4 persone

1 rotolo di pasta sfoglia
100 g di stridoli già puliti
60 g di pancetta arrotolata
1 cippollotto di tropea
50 g di formaggio molle
2 cucchiai di olio extravergine di oliva
2 cucchiai di aceto balsamico di Modena
1 pizzico di sale
Pane grattugiato q.b.
Latte  q.b.
semi di papavero q.b.

Procedimento
Tagliate il cippollotto grossolanamente
In una padella antiaderente mettete l’olio extravergine di oliva e scaldatelo
Aggiungete il cippollotto e lasciatelo appassire
Prendete gli stridoli, in precedenza puliti, lavati e tamponati bene, e metteteli nella padella con il sale e l’aceto balsamico. Mescolate e lasciate insaporire per qualche minuto
In una teglia tonda stendete la pasta sfoglia con la sua carta da forno e bucherellate il fondo con i rebbi della forchetta. Mettete gli stridoli, la pancetta arrotolata e il formaggio morbido. Ripiegate gli estremi della pasta sfoglia sulla torta salata.
Con il latte pennellate i bordi e poi aggiungete i semi di papavero
Spolverizzate l’interno con il pan grattato e infornate a 180°C a forno caldo per 20 minuti circa. (Dipende sempre dal vostro forno)
Sfornate e lasciate raffreddare.

Auguro a tutti una serena Pasqua

You Might Also Like

No Comments

Leave a Reply

CONSIGLIA Torta di mais